06 Mag
  • By PeopleTakeCare
  • Cause in

In mare non esistono taxi

Di Roberto Saviano

Hanno infangato le Ong, hanno chiuso i porti, dicono: aiutiamoli a casa loro. Ma quale casa? Il libro testimonianza di Roberto Saviano: “In mare aperto non c’è nessuno e non c’è nessun taxi da chiamare”

In mare aperto ti viene detto di andare sempre dritto e che lì troverai l’Italia, ma l’orizzonte muta e quell’andare dritto potrebbe non esistere. In mare aperto non c’è nessuno e non c’è nessun taxi da chiamare. Taxi è un sistema di comunicazione e di trasporto comodo, veloce, metropolitano e non ha nulla a che fare con i soccorsi in mare. Immaginate persone che rischiano la vita, che stanno annegando; immaginate ora persone in un palazzo che prende fuoco, qualcuno chiama i vigili del fuoco che portano in salvo persone, che non hanno appiccato l’incendio per poterlo poi spegnere e guadagnare spegnendolo. Allo stesso modo le Ong non sono taxi del mare perché vanno in soccorso, ma non creano la tragedia.

LINK
https://www.repubblica.it/robinson/2019/05/05/news/roberto_saviano_in_mare_non_esistono_taxi-225480542/?ref=RHPPLF-BH-I225493810-C8-P4-S1.8-T1

Leave a Reply