16 Lug
  • By PeopleTakeCare
  • Cause in

Agricoltura Sociale

Promozione di una rete per lo sviluppo dell’agricoltura sociale per l’inserimento socio-lavorativo di soggetti in condizioni di svantaggio.

OBIETTIVI

Emerge sempre più l’esigenza di contrastare il fenomeno di esclusione socio-lavorativa di soggetti in condizione di svantaggio quali giovani disabili, anche con disturbi psichici, giovani sottoposti a procedimenti penali o giovani migranti alla ricerca di una vita dignitosa.

In tale contesto, PeopleTakeCare ha promosso l’idea di costituire un ampio “ecosistema di partnership” per la realizzazione della proposta progettuale AGRICOLTURA SOCIALE – TENUTA DI CASTEL DI GUIDO che gradualmente sia in grado di raggiungere i seguenti obiettivi:

  • sviluppare un percorso di inserimento socio-lavorativo dei destinatari della proposta progettuale;
  • realizzare azioni volte allo sviluppo di abilità e di capacità, di inclusione sociale e lavorativa, di ricreazione e di servizi utili per la vita quotidiana;
  • affiancare e supportare le terapie mediche, psicologiche e riabilitative finalizzate a migliorare le condizioni di salute e le funzioni sociali, emotive e cognitive dei destinatari della proposta progettuale attraverso l’ausilio dell’agricoltura sociale, dalla coltivazione dei prodotti agricoli, al loro confezionamento, fino alla vendita;
  • promuovere l’educazione agricola e alimentare, la salvaguardia della biodiversità nonché la diffusione della conoscenza del territorio attraverso l’organizzazione di iniziative rivolte ai cittadini del territorio dell’Area Metropolitana di Roma Capitale.

DESCRIZIONE

Il progetto prevede il coinvolgimento di 25 destinatari nell’attività di AGRICOLTURA SOCIALE presso la prestigiosa Tenuta di Castel di Guido di Roma:

I destinatari in condizione di svantaggio socio-lavorativo sono:

10 GIOVANI CON DISABILITA’

tra i 18 e i 30 anni con disagio psichico diagnosticato dalle strutture sanitarie pubbliche (Disturbi dello Spettro Autistico, DSA – Patologia Psichiatrica Grave), che risiedono sul territorio dell’Area Metropolitana di Roma Capitale (esclusione dei soggetti per cui sia certificata la non collocabilità al lavoro)

10 GIOVANI MIGRANTI

tra i 18 e i 30 anni che godono dello stato di richiedenti asilo o beneficiari di protezione internazionale e che risiedono sul territorio dell’Area Metropolitana di Roma Capitale

5 GIOVANI CON PROCEDIMENTI PENALI

tra i 18 e i 30 anni presso il Tribunale per i minori di Roma, che risiedono sul territorio dell’Area Metropolitana di Roma Capitale

AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE/PARTENARIATO

  1. Soggetto Attuatore che, in Associazione Temporanea di Scopo (ATS) costituenda, coordina e realizza la proposta progettuale:
  • mandataria/capofila: PeopleTakeCare
  • mandanti/partner: Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” – Dipartimento di Medicina dei Sistemi e Istituto di Formazione Cooperativo (A.G.C.I. Lazio – Associazione Generale Cooperative Italiane)
  1. Soggetti Aderenti, quali istituzioni pubbliche e organizzazioni del Terzo Settore, che hanno manifestato l’adesione formale alla proposta progettuale e che svolgono un ruolo fondamentale in fase di progettazione e di esecuzione dell’iniziativa:
  • Ministero della Giustizia – Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità
  • Municipio XIII Roma Aurelio
  • ASL Roma 1 – Dipartimento Salute Mentale
  • Azienda Agricola di Castel di Guido – Dipartimento di Tutela Ambientale di Roma Capitale.
  • Mio fratello è figlio unico Cooperativa Sociale Onlus
  • Associazione Culturale Manager Senza Frontiere

STATO

Attivo – domanda di finanziamento in corso

FINANZIAMENTO

Avviso pubblico Regione Lazio “Reti per lo sviluppo dell’agricoltura sociale per l’inserimento socio – lavorativo di soggetti in condizioni di svantaggio” (PO FSE 2014-2020)

DURATA

12 mesi

 

LINK

Vedi file PDF allegato

Leave a Reply